Archive for 28 marzo 2007

FEMMINILITA’: SE FOSSE…

Un’amica mi ha proposto questo simpatico gioco, che a mia volta sottopongo alla vostra attenzione. Mi piacerebbe infatti vedere come si percepiscono le donne e come le stesse vengono “captate” dagli uomini. Seguirà, ovviamente, un Se fosse… al maschile. Per ora, ecco le mie risposte.

D. Camatta, Bella come una rosa

FEMMINILITA’, SE FOSSE…

…un colore, sarebbe lillà

…un profumo, sarebbe Anais Anais di Cacharel

…un’arte, sarebbe la pittura

…un animale, sarebbe una pavoncella

…un cibo, sarebbe un frappé alla fragola

…un periodo storico, sarebbe l’antica Creta

…una qualità, sarebbe la duttilità

…una donna, sarebbe la mia amica Donatella. 🙂

Buon divertimento!

Daniela Tuscano

****

Rahmatullah HanefiRAHMATULLAH E ADJMAL LIBERI

http://www.emergency.it/appello/index.php?ln=It 

28 marzo 2007 at 10:41 29 commenti

CHI RUBA NEI SUPERMERCATI?…

L’autrice della seguente lettera – che pubblico rispettandone la forma originaria – svolge servizio di sorveglianza all’interno di un grande supermarket milanese. Testimonianze come la sua consentono di inquadrare alla perfezione la psicologia di molti clienti; ma alimentano altri interrogativi. Già se li poneva Francesco De Gregori, in una celebre canzone: chi ruba nei supermercati? Soprattutto, perché lo fa? Disonestà? La tipica arte d’arrangiarsi? Specchio di questi tempi cinici e truffaldini? O non, piuttosto, gesto di disperazione? La vita è diventata davvero così insopportabilmente onerosa, lo stipendio (o la pensione) talmente leggeri da non potersi permettere un pasto completo? O magari, perché no, di impadronirsi di quel miraggio di saporita voluttà, unica consolazione a una vita miseranda? Il bello non è, anch’esso, cibo per l’anima? E una solleticazione di papille non è forse in grado di ravvivare, ogni tanto, un affetto perduto, un figlio lontano?… E ancora: cosa spinge tanti giovani volonterosi a scegliere un lavoro ad alto rischio per uno stipendio altrettanto leggero? Vale davvero la pena, come scrive la nostra amica, di “buttarsi in un mare di m…”, per poi forse condividere, la sera a casa, lo stesso amor rabbioso di “chi ruba nei supermercati”?

Daniela Tuscano

…Sì, questo lavoro ti fa sentire in  guerra,  e  il  tuo  nemico  è il cliente  “a rischio”!  E a me, amante della pace, tutto quanto provoca contraddizioni!

Con  Stefano (italiano), Miguel (argentino) e Margot (albanese), i miei colleghi, l’intesa è perfetta: siamo un gruppo  di  gente multietnica, forte e piena di  sentimenti!

 
Insieme facciamo 60 fermi al mese! Il 95% dei clienti rubano  al giorno… bisogna viverla, questa  esistenza, per capire cosa  si  rischia e cosa ci guadagni… Insomma sei come una della forza dell’ordine disarmata! Ti chiamano per ogni  problema, piccolo o grande che sia, e tu devi  rispondere e agire! Solo in casi molto gravi possiamo avvertire il 113.

Non si può descrivere quanto ho provato sulla mia pelle,  e come ti senti alla fine della  giornata! Io poi sono troppo  dura e al tempo stesso molto sensibile! Credo nella disciplina e nell’ordine… ma anche nella nonviolenza e nel reciproco rispetto! Ho parlato stasera a Renato (capo agenzia): un mese e poi vediamo… non mi sento di buttarmi in un mare di  m… Prima voglio saper nuotare bene,  non solo  galleggiare!!!!! Per fortuna ci sono i miei colleghi, come dicevo siamo diventati amici… si rimane in contatto anche dopo l’orario di lavoro… In questi giorni mi hanno fatto sentire protetta come un cucciolo, ammirata e coccolata! Ho avvertito grande forza attorno a me, tanta amicizia!! Ora  posso capire come  si sente un  soldato… e non sto  esagerando.

Vivere queste giornate per comprendere meglio la vita… si  ferma o si muove se sei forte o furbo!!  

Ho voluto scrivere queste poche righe e spero comprendiate  bene il mio messaggio!

Un abbraccio forte

Elvira

****

RAHMATULLAH E ADJMAL LIBERI

http://www.emergency.it/appello/index.php?ln=It 

Giovedì 30 marzo ore 18.30 – Presidio in via Mercanti/Piazza Duomo

Rahmatullah Hanefi

28 marzo 2007 at 8:42 3 commenti


Calendario

marzo: 2007
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Posts by Month

Posts by Category